Quite Imposing Plus e Quite Hot Imposing v5

7/1/2020. Quite Software annuncia la disponibilità di Quite Imposing Plus 5, plug-in per Adobe Acrobat che fa… l’imposizione, ovvero consente di combinare pagine su fogli più grandi per creare libri, opuscoli o combinazioni speciali. La creazione di opuscoli o la creazione di layout di imposizione complessi non è mai stata così semplice e senza lasciare Acrobat!

Gli utenti che non desiderano utilizzare Acrobat o che vogliono automatizzare il processo di imposizione possono utilizzare Quite Hot Imposing 5, che non richiede Adobe Acrobat, e che permette di assegnare schemi di imposizione diversi a hot-folder per ottenere automaticamente file PDF imposti. Esiste anche un'integrazione diretta di Quite Hot Imposing con la gamma di prodotti Switch per l'automazione del flusso di lavoro di Enfocus. 

Compatibilità

  • Quite Imposing Plus: Acrobat DC/XI/X/9
  • Microsoft® Windows® 7 e successive
  • Apple® macOS® 10.9 e successive (incluso macOS 10.15 “Catalina”) 

Elenco delle nuove funzioni:

Personalizza pannello di controllo

  • Possibilità di modificare il pannello di controllo di Quite Imposing Plus o di creare nuovi pannelli visualizzabili separatamente (pannelli diversi per lavori diversi)
  • Possibilità di riorganizzare/rimuovere i pulsanti del pannello di controllo standard
  • Possibilità di aggiungere pulsanti per eseguire sequenze di automazione
  • Quando si modifica una sequenza, è possibile aggiungerla automaticamente
  • Possibilità di aggiungere pulsanti ad altri pannelli aperti
  • Reimpostazione rapida del pannello di controllo disponibile
Dati variabili: utilizzando un file CSV o TXT, possibilità di aggiungere testo o immagini a molte pagine PDF. Vedi tutorial
  • Possibilità di lavorare con pagine master, effettuando copie di una pagina e aggiungendo testo o elementi grafici a ciascuna pagina; oppure
  • Possibilità di lavorare senza pagine master, aggiungendo testo o elementi grafici all’intero file.
  • Possibilità di utilizzare un file CSV o TXT (delimitato da tabulazioni) da Excel o da altre fonti. (È inoltre disponibile la delimitazione con punto e virgola).
  • Il testo viene aggiunto con le funzionalità di Aggiungi testo e numeri (è possibile scegliere font, posizione, angolazione, colore, ecc.). Il file CSV contiene solo il testo da aggiungere.
  • Le immagini vengono aggiunte da un file master; l’utente inserisce tutte le immagini da aggiungere in pagine separate. Le immagini vengono aggiunte con funzionalità di Aggiungi pagine PDF (scegliendo posizione, scala, ecc.). Il file CSV/TXT contiene solo numeri di pagina.
  • Possibilità di aggiungere blocchi di testo, impostando informazioni e testo fisso sulle righe, chiudendo gli spazi vuoti lasciati da informazioni in bianco, ecc. per etichette di mailing e produzioni analoghe.

Dividi/unisci (parziali).

  • Applica comandi diversi a parti diverse dello stesso file. Per esempio, dispone alcuni fogli come 4 x 2 e altri come 2 x 2. 
  • Divide in base al numero di pagine o in pezzi di uguali dimensioni.
  • Se la divisione avviene in base al numero di pagina, questo equivale al comando Riordina pagine per preparare il pezzo, ivi incluso il riordinamento e la rotazione delle pagine.
  • La nuova funzionalità Importa sequenza aiuta a impostare i diversi comandi per ciascuna parte.
  • I risultati possono essere combinati in un unico PDF oppure lasciati separati (limite di 9 documenti Acrobat, documenti illimitati in Quite Hot Imposing).
  • Il comando N su 1 può far scorrere i retri da sinistra a destra, per semplificare il layout, in particolare nel caso di lavori su misura.
  • Facendo scorrere da destra a sinistra sul retro, è possibile assicurare che il retro sia un’immagine speculare del fronte.

Slittamento (creep) con scalatura

Tradizionalmente, il comando Slittamento (creep) prevede lo spostamento delle pagine per consentire la rilegatura; con l’opzione di scalatura, i contenuti vengono scalati in una diversa area, in modo tale che niente vada perso con il taglio. Utile quando si lavora con un design che occupa la pagina intera.

Riorganizzazione dei menu di Quite Imposing Plus
  • Menu più brevi, in quanto erano troppo lunghi per alcune schermate e la ricerca di singoli elementi risultava difficile.
  • Corrispondono alla disposizione del pannello di controllo.
Monitor pagine
  • Mostra i formati pagine per il documento attuale, ivi inclusi smarginatura, taglio, ecc.
  • Opzionalmente, è possibile visualizzare altre informazioni.
  • Può restare sullo schermo e tenere traccia di qualsivoglia documento in lavorazione.
  • Può avviarsi automaticamente quando un documento viene prima aperto in Acrobat.
Taglia e sposta - aggiunge o taglia tutti i quattro lati in base a un valore fisso.
  • In precedenza poteva solo aggiungere o tagliare un lato per volta, o impostare in base a un formato fisso.
Prestazioni dell’imposizione manuale notevolmente migliorate per file di grandi dimensioni (elevato conteggio di pagine)
  • Oltre a un miglioramento delle prestazioni, in alcuni casi i file crescono notevolmente di dimensioni a causa dell’imposizione manuale; anche in tal caso ci sono importanti miglioramenti.
  • Questo miglioramento incide sulla ripetizione dell’imposizione manuale in tutti i casi. 
  • Altre imposizioni manuali di molte pagine risultano migliorate in Quite Hot Imposing, e in Quite Imposing Plus quando si esegue il programma nella “Modalità batch avanzata”.

Condizioni

  • Può essere utilizzata nelle sequenze di automazione
  • È possibile scegliere una diversa sequenza di automazione in base allo stato del documento attuale
  • Può controllare il conteggio delle pagine (ad es. conteggio inferiore a 10), il formato delle pagine (ad es. nessun formato pagina superiore a...) e i metadati (ad es. il nome file non deve includere prefissi SPECIALI)
  • Può essere utilizzata per scegliere diversi layout, specialmente parziali, in base al conteggio delle pagine

Importa sequenze

  • L’importazione di sequenze può essere utilizzata nell’editor sequenze e nell’impostazione di nuovi comandi Dividi/unisci (parziali) e Condizionali.
  • Importa da un’altra sequenza o da un file XML.
  • Può importare una copia e quindi modificare i comandi.
  • Può importare come non modificabile e visualizzare la sequenza o il file XML utilizzati per la configurazione, quindi utilizzare Aggiorna per aggiornare la copia.
  • Può convertire un file non modificabile in modificabile.

Comando Messaggio

  • Può essere utilizzato nelle sequenze di automazione.
  • Particolarmente utile in caso di condizioni, per es. può interrompere il processo segnalando un errore se il conteggio, o il formato delle pagine, non è quello previsto.
  • Filtra sequenze in base al nome
  • Funzione progettata per aiutare gli utenti con numeri elevati di sequenze di automazione.
  • Quando una sequenza deve essere scelta, è possibile applicare un filtro in modo da visualizzare solo le sequenze e categorie con un nome corrispondente.

Funzione correlata a Enfocus Switch
Gli utenti di Enfocus Switch che utilizzano Quite Hot Imposing possono passare metadati dai flussi Switch per utilizzarli come condizioni o inserire i valori come testo nella pagina, oltre a rimuove automaticamente il prefisso inserito da Switch nel nome dei file. Documentazione tecnica PDF

Gli utenti di Quite Hot Imposing possono dividere l'output in un numero illimitato di singoli file separati.