iliev-certificatejpg




enfocus PitStop 2020

2 marzo 2020. Enfocus annuncia
PitStop Pro e PitStop Server 2020 che incorporeranno un lungo elenco di nuove funzionalità e miglioramenti.

pitstop-pro-pdf-checked-fixed-ready1-1png


Da raster a vettori. PitStop 2020 offre una nuova azione per individuare una forma e creare un tracciato o una forma stessa. In questo modo, ora è possibile creare vettori da immagini raster. La nuova funzionalità assicura un enorme risparmio di tempo per la stampa di grande formato.

Verifica della presenza di contenuti graficiUna delle funzionalità principali è una nuova tecnologia Enfocus (per cui è stata depositata domanda di brevetto) che sfrutta tecniche di visione artificiale. In questo modo, PitStop Pro e Server possono “vedere” il contenuto grafico di un file PDF, ossia PitStop ricerca immagini e forme grafiche, ad esempio i loghi, per verificarne la presenza o l’assenza all’interno di un file PDF. La tecnologia può anche contrassegnare le immagini ritagliate o parziali eventualmente presenti nel file e offre opzioni per il dimensionamento e la rotazione. Questa nuova tecnologia si rivela particolarmente utile se i file hanno determinate restrizioni di natura legale o grafica, ad esempio imposte da regole di identità o conformità aziendale.

Da raster a vettori. PitStop 2020 offre una nuova azione per individuare una forma e creare un tracciato o una forma stessa. In questo modo, ora è possibile creare vettori da immagini raster. La nuova funzionalità assicura un enorme risparmio di tempo per la stampa di grande formato.

Altre funzionalità salienti. PitStop 2020 consente di sovrapporre e unire più PDF per creare un unico documento, utilizzando nel contempo variabili per le opzioni di posizionamento, ridimensionamento e opacità. La funzione per trovare e sostituire testo è stata aggiunta agli Elenchi azioni in PitStop 2020. Si tratta di una delle funzionalità più richieste e permetterà agli utenti di automatizzare le operazioni di ricerca e sostituzione di testo tramite variabili in PitStop Pro e PitStop Server. Un altro miglioramento significativo è la verifica, completamente rinnovata, della presenza di abbondanza, con un approccio basato su pagine anziché una tecnologia basata su oggetti come nelle versioni precedenti. Inoltre, sarà possibile aggiungere grafica copiata e pagine grazie a variabili che aumentano notevolmente le possibilità di automazione in PitStop Server, specialmente se utilizzato in un ambiente Switch.

graceperiod-pp-whatsnew-2png

Grace period. A partire dal 2 marzo, i clienti che acquistano una nuova licenza di PitStop Pro o Server 2019 (con o senza contratto di manutenzione) e gli aggiornamenti con contratto di manutenzione avranno diritto ad una licenza per la versione 2020 a partire dal 23 Aprile. Chi possiede la versione 2017 potrà ancora effettuare l'upgrade entro la data di rilascio di PitStop 2020, dopo non avranno più possibilità di aggiornarsi. Gli utenti attuali di PitStop 2019 con contratto di manutenzione valido al momento del rilascio riceveranno un PitStop Pro o Server 2020 come parte del loro contratto di manutenzione.



enfocus PitStop Server 2020

2 marzo 2020. Enfocus, annuncia un cambiamento epocale per PitStop Server. Per soddisfare le mutevoli esigenze del mercato e dei clienti, Enfocus sta aggiornando le funzionalità di PitStop Server e la loro applicazione al preflight e alla correzione di PDF con l’aiuto di Switch, la piattaforma di automazione leader di settore.


pdf-inspection-pitstop-propng

Switch farà aumentare esponenzialmente l’efficienza di PitStop Server: tutti i vantaggi di Switch Core in termini di automazione saranno disponibili in PitStop Server 2020. Gli utenti sono alla ricerca di una maggiore automazione e uno dei requisiti principali consiste nel migliorare il caricamento dei lavori, automatizzando la ricezione di un PDF ed elaborandolo tramite la produzione in modo che sia pronto per la stampa. Le nuove funzionalità di PitStop Server risponderanno alle esigenze dei clienti, incrementando le loro capacità di automazione in futuro.

I vantaggi di Switch Core:

·       Flussi di lavoro adattabili senza i limiti imposti da una struttura a hot folder

·       Panoramica e monitoraggio dei lavori tramite browser e lavagne virtuali

·       Ricezione e consegna automatica dei file tramite FTP ed e-mail

·       Ordinamento e trasferimento dei file in base a tipo e nome di file e variabili di lavoro e documento

·       Ridenominazione e archiviazione dei file

·       Separazione e unione di file PDF

·       Compressione e decompressione delle cartelle di lavoro

·       Conversione di PDF in JPEG

·       Accesso a Enfocus Appstore per l’integrazione di soluzioni di terze parti

La strategia di Enfocus per migliorare PitStop Server prevede inoltre di assistere gli utenti attuali nella transizione. A partire dal rilascio di PitStop 2020, gli utenti in possesso di una licenza o un contratto di manutenzione per PitStop Server saranno idonei per una licenza Switch Core 2020, che verrà fornita al momento del suo rilascio in giugno. Switch Core si integra con PitStop Server e aggiungerà funzionalità a quelle di PitStop Server attuali, pertanto gli utenti possono migrare i flussi di lavoro PitStop Server e incorporare le nuove funzionalità quando saranno disponibili. L’obiettivo è la transizione degli utenti alla nuova modalità di lavoro nel corso di alcuni anni, anziché imporre loro un cambiamento rapido e improvviso.


enfocus PitStop 2019 - update 1

26/11/2019

Enfocus annuncia il rilascio di PitStop Pro, PitStop Server e PitStop Library SDK 2019 update 1. Questo aggiornamento corregge alcuni bug e aggiunge il supporto a macOS 10.15 Catalina. L’aggiornamento a PitStop 2019 update 1 è gratuito per tutti gli utenti in possesso di PitStop versione 2019. 

MacOS 10.15 Catalina è il nuovo sistema operativo Apple che presenta diverse novità, la più importante delle quali è che supporta solo applicazioni a 64 bit. Invitiamo tutti gli utenti a procedere con cautela quando pensano di eseguire l'aggiornamento a questo nuovo sistema operativo e verificare che tutte le applicazioni rispondano ai requisiti richiesti. 

PitStop 2019 update 1 non supporta la nuova funzionalità in macOS 10.15 chiamata Sidecar (che permette l’uso di un iPad come monitor esterno) né il tema scuro (Dark Mode) di sistema o quello di Adobe Acrobat. Puntiamo di supportare tali nuove funzionalità in PitStop 2020. 

Quando installi Workgroup Manager su macOS 10.15, ci sono alcune nuove procedure manuali a cui prestare attenzione. Ciò è dovuto alle nuove funzionalità di sicurezza in Catalina, il che significa che non è possibile installare determinati attributi durante il processo di installazione. È possibile trovare queste procedure nel manuale del software.

PitStop Server ha ricevuto un'attenzione particolare durante questa versione, ci sono infatti alcuni miglioramenti che miglioreranno la stabilità. Consigliamo pertanto questo aggiornamento a tutti gli utenti di PitStop Server. 

In generale è stato risolto un numero significativo di bug (vedi file pdf sotto) 

Puoi scaricare PitStop 2019 update 1 dal sito enfocus.


enfocus PitStop Pro 2019

11/03/2019

Le principali novità: Rasterizzazione selettiva, browser dell'oggetto, mostra gli oggetti fuori dal box di pagina, codici a barre di controllo, preflight di stampa digitale, nuove Azioni.



Rasterizzazione selettiva
enfocus PitStop Pro 2019 offre agli operatori di prestampa la possibilità di selezionare elementi specifici all'interno di una pagina PDF, ad esempio grafica vettoriale molto complessa e rasterizzare solo quella selezione. Ciò consente agli utenti di semplificare le pagine complesse mantenendo la massima qualità. In precedenza, l'unico modo per gestire tali pagine era utilizzare la tecnica arcaica di convertire l'intera pagina in un'immagine all'interno di un'applicazione come Adobe Photoshop. Questa tecnica crea problemi quando si lavora con caratteri di piccole dimensioni, testo convertito e grafica. Il nuovo approccio significa che è necessario rasterizzare solo l'elemento problematico mentre il contenuto rimanente non viene toccato. Quando si rasterizzano più oggetti, la nuova funzione utilizza una logica avanzata per garantire che l'aspetto visivo del risultato sia mantenuto in ogni momento. Ciò contribuisce a garantire una qualità ottimale riducendo al contempo la complessità del documento e il tempo necessario per l'elaborazione di un RIP.

Browser dell'oggetto
Un file PDF è composto da molti oggetti impilati che interagiscono con metodi come la sovrapposizione, mascheratura, ritaglio e trasparenza. Questo elenco di oggetti è chiamato Stack di oggetti.
Quando si modifica un o più oggetti in enfocus PitStop Pro, questo deve prima essere selezionato. Molto spesso, effettuare questa selezione è difficile perché l'oggetto necessario è oscurato da altri oggetti presenti in livelli nel PDF. Altre difficoltà si presentano quando la selezione richiesta coinvolge diversi oggetti in luoghi diversi.
Il nuovo Object Browser rimuove ogni complessità e semplifica la selezione degli oggetti. Il Visualizzatore oggetti riproduce lo Stack oggetti PDF in una visualizzazione ad albero dell'elenco e consente all'operatore di selezionare semplicemente l'elemento richiesto nel Visualizzatore oggetti, che seleziona quindi l'oggetto corrispondente nel PDF. L'oggetto può quindi essere modificato utilizzando tutti i soliti strumenti PitStop.
Il Visualizzatore oggetti supporta anche i tasti di controllo come "Maiuscolo" per consentire la selezione di più oggetti.


Mostra gli oggetti fuori dal box di pagina

  • Espandere temporaneamente la casella di raccolta e spurgo per mostrare tutto sulla pagina.


Codici a barre di controllo

  • Controllare i valori dei codici a barre nei file PDF.


Nuove Azioni

  • Ritaglio grafica vettoriale
  • Conversione filetti in riempimento
  • Offset tracciato
  • Verifica punto di stampa minimo
  • Selezione oggetti di aspetto nero
  • Riassegnare tutti i colori Pantone a un’unica libreria
  • Riassegnare i colori Pantone tra librerie definite
  • Verificare se un colore Pantone fa parte di una libreria o meno
  • Normalizzare i nomi colore Pantone
  • Selezione di tracciati chiusi
  • Selezione, controllo e correzione dei livelli in base allo stato di stampa


Preflight di stampa digitale

  • Ridurre il costo dei click
  • Convertire gli oggetti che sembrano neri in neri