Enfocus Switch: Web Services Module


Rimuovi i limiti del Modulo Switch Client e permetti connessioni anonime ad un numero illimitato di utenti.

Il modulo Web Services consente a qualsiasi Web browser di diventare il punto di accesso di un portale Web-to-Print, un sistema di gestione documenti o risorse digitali oppure di qualsiasi altro processo automatizzato da Switch. È possibile caricare qualsiasi tipo di file nei flussi di lavoro Switch per ulteriori elaborazioni o per convertirne il formato, per lo smistamento automatico e la distribuzione a gruppi di lavoro o a singole persone, per l'invio a code di stampa interne, per l'archiviazione o perfino per la consegna a un'altra sede o a un altro fornitore. 

Il modulo Web Services consente ai fornitori di servizi di raccogliere informazioni sui lavori da form visualizzati automaticamente quando un utente accede alla pagina Web per l’inoltro dei lavori. La funzionalità Smart Form contenuta in Switch permette di visualizzare specifici campi in base ai valori in altri campi già compilati. I campi dei form sono definiti all'interno dell'interfaccia Switch per richiedere specifici formati e ricordare valori precedenti. Oppure vengono visualizzati come di sola lettura e le modifiche vengono aggiornate automaticamente sulle pagine Web. L'accesso alle pagine di caricamento dei lavori possono essere controllate con credenziali di nome utente e password. È inoltre possibile specificare l'accesso in base all'utilizzatore per la visualizzazione, l'approvazione e lo smistamento dei lavori in remoto.

Il modulo Web Services di Switch consiste in un’API REST che consente di accedere facilmente ai dati del cliente e del lavoro. Tutte le chiamate REST disponibili sono documentate e comprendono degli esempi che consentono di sviluppare facilmente ed in modo autonomo una soluzione su misura.

Upload e download dei lavori, inserimento e revisione dei metadati – le possibilità sono infinite. Integrando un punto di invio o un checkpoint in una soluzione personalizzata, è possibile aggiornare i metadati direttamente all’interno di Switch, senza necessità di modificare il proprio codice.

Funzionalità del modulo:
• Aggiunta delle funzioni Job Client alle proprie applicazioni e ai propri portali.
• Possibilità di accesso per un numero illimitato di utenti.
• Implementazione di logica proprietaria per i punti di invio e i checkpoint.